Laboratorio “Il software QGIS per l’elaborazione di (open) geodati”
 /  Asita2017 / In Evidenza / Laboratorio “Il software QGIS per l’elaborazione di (open) geodati”
Laboratorio “Il software QGIS per l’elaborazione di (open) geodati”

Laboratorio “Il software QGIS per l’elaborazione di (open) geodati”

20-21 novembre 2017 presso Grand Hotel Salerno, organizzato da: AMFM GIS Italia, Dipartimento di Informatica dell’Università di Salerno, Riscatto Urbano.

NOTA: le dispense del laboratorio verranno inviate dalla segreteria ai partecipanti

Programma Lunedì 20 novembre

9.00                  Accoglienza partecipanti e presentazione del corso

9.15 -10.00    Concetti generali ed introduzione al software QGIS: primi passi con l’applicazione; conoscenza ed approfondimento degli strumenti disponibili; gestione dei layers. – Arch. E. Bosco, AMFM GIS Italia.

10.00 -11.00     Dati e attributi nei GIS: gestione di dati vettoriali e raster; operazioni su dati, attributi e banche dati; esercizi. [prima parte] – Arch E. Bosco, AMFM GIS Italia.

11.00 – 11.15    Intervallo

11.15 – 12.00    Dati e attributi nei GIS: gestione di dati vettoriali e raster; operazioni su dati, attributi e banche dati; esercizi. [seconda parte] – Urb. Marco Lauro, Riscatto Urbano.

12.00 – 13.00    Analisi dei dati con QGIS: interrogazione e selezione dei dati; creazione di nuovi dati da risultati di analisi e selezioni di dati; analisi spaziale; esercizi.  – dr. V. Del Fatto, Libera Università di Bolzano.

13.00-14.00       Intervallo

14.00-15.30       Analisi spaziale con geodatabase (Postgresql/Postgis) e visualizzazione tramite QGIS – dr. V. Del Fatto, Libera Università di Bozen-Bolzano.

15.30-17.00       Carte tematiche: classificazioni tematiche dei dati; rappresentazioni tematiche dei dati; elaborazioni sulle carte tematiche; esercizi. –  Urb. Marco Lauro, Riscatto Urbano.

 

Programma Martedì 21 novembre

9.00                 Accoglienza partecipanti

9.15 – 10.00    Produzione elaborati: preparazione dei dati per la stampa e l’esportazione; esercizi. –  Urb. Marco Lauro, Riscatto Urbano.

10.00 – 11.00    Open data: uso e riuso dei dati open degli Enti Pubblici. – Arch. E. Bosco, AMFM GIS Italia.   

11.00 – 11.15    Intervallo

11.15 -12.45     Esercitazioni pratiche sull’applicazione QGIS: i candidati opereranno sui dati forniti ed accessibili dagli Enti Pubblici presi in esame, applicando le funzioni apprese. Esercitazione guidata. –  Urb. Marco Lauro, Riscatto Urbano, dr V. Del Fatto e Arch. E. Bosco.

12.45 – 13.00    Discussione lavori e conclusione del corso

Note:

 Il partecipante deve essere munito del proprio PC con installato il sw QGIS (Postgresql/Postgis sono opzionali). Prima dell’inizio del corso ai partecipanti verranno inviate informazioni riguardanti l’aula di svolgimento, la versione del software e i dati da utilizzare per le esercitazioni.

Il laboratorio applicativo copre i contenuti del “Modulo 3: Uso di un software GIS” della certificazione ECDL-GIS e prepara il partecipante allo svolgimento dell’esame relativo al Modulo 3 della suddetta certificazione con esercizi pratici con QGIS utilizzando (open) geodati. Maggiori dettagli sulla certificazione ECDL-GIS verranno forniti in apertura e chiusura del corso.