Auguri dalla Federazione ASITA
 /  Asita2022 / In Evidenza / News per Homepage / Notizie / Auguri dalla Federazione ASITA

Auguri dalla Federazione ASITA

Care socie e soci, cari amici di ASITA,

a nome dei membri del Consiglio Direttivo e del Consiglio Scientifico auguro a tutti voi e ai vostri cari un Sereno Natale ed un Felice 2023.

Colgo questa occasione per condividere con voi alcune riflessioni in merito all’anno che sta per concludersi e al difficile contesto che stiamo, spero, per lasciare definitivamente.

L’edizione 2022 della Conferenza ASITA si è tenuta a Genova dal 20 al 23 giugno. Avevamo davanti la scommessa del rientro in presenza per un evento importante come la conferenza e, dai numeri riscontrati, possiamo dire che abbiamo decisamente portato a casa il risultato, anche grazie all’importante supporto ricevuto dal Comune di Genova, dall’Istituto Idrografico della Marina, dalla Regione Liguria, dalla Camera di Commercio e dall’Università.

Lo stesso penso si possa dire dell’evento organizzato in Val Badia, che ha visto la partecipazione di molti esperti, non solo italiani, provenienti sia dall’accademia che dagli enti pubblici e dal settore privato. Anche in questo caso, il sostegno ricevuto dalla Provincia di Bolzano è stato significativo per la buona riuscita dell’evento.

Siamo stati anche ospiti delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Istituto Geografico Militare e in quell’occasione abbiamo avuto modo di ribadire il ruolo ed il contributo che la Federazione può portare rispetto ad attività scientifiche svolte in contesti nazionali ed internazionali. Per concludere, abbiamo realizzato il terzo appuntamento delle “Pillole dalle Associazioni”, un appuntamento in cui le associazioni fondanti raccontano brevemente lo stato dell’arte di un tema o di una disciplina di loro specifico interesse.

Una buona ripartenza direi.

Iniziamo ora a lavorare per il 2023. A breve lanceremo la Call for Paper per la nuova edizione della #AsitaAcademy. Continueremo a fare formazione su temi emergenti ma anche su approfondimenti per categorie specifiche di utenti. Avremo come sempre un ruolo importante nelle attività di dissemination, incrementeremo le collaborazioni con altre associazioni e con i nostri media partner, per aumentare le occasioni di cross-fertilization. Ancora, terremo sempre accesa l’attenzione sullo sviluppo ed il riconoscimento delle competenze. Infine, sarà nostra intenzione rivedere il ruolo che le aziende possono avere all’interno della Federazione, individuando dei momenti di collaborazione e di condivisione più frequenti e di maggiore impatto.

Ora però, godiamoci questi giorni di meritato riposo per poi rimetterci al lavoro con la voglia di affrontare altre scommesse, insieme sinergicamente a favore della nostra comunità.

Ancora auguri di buone feste,

Buon 2023!

Monica Sebillo

Presidente di ASITA