Geospatial & Digital Transformation key for Industrial Revolution 4.0 and Society
 /  Asita2018 / News per Homepage / Notizie / Geospatial & Digital Transformation key for Industrial Revolution 4.0 and Society
Geospatial & Digital Transformation key for Industrial Revolution 4.0 and Society

Geospatial & Digital Transformation key for Industrial Revolution 4.0 and Society

26 Aprile, Fisciano, Università degli Studi di Salerno

Il Dipartimento di Informatica, in collaborazione con AMFM GIS Italia ed EUROGI ha organizzato l’evento “Geospatial & Digital Transformation key for Industrial Revolution 4.0 and Society” che si terrà il prossimo 26 aprile presso l’aula P1 dell’edificio F3.

Intervengono
Monica Sebillo, Dipartimento di Informatica e Presidente AMFM GIS Italia
Henning Sten Hansen, Presidente EUROGI
Daniela Intravaia, AgID – Ufficio Coordinamento attività internazionali
Carlo Maria Medaglia, CNITA Consulta Nazionale per l’Informazione Territoriale e Ambientale
Francesco Di Pede and Gianluigi Salvucci, ISTAT – Direzione centrale per le statistiche ambientali e territoriali
Michele Munafò, Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, ISPRA
Beniamino Murgante, Università degli Studi della Basilicata
Michele Ieradi, Solutions Director, Esri Italia
Valerio Zunino, CEO Studio Sit srl “Running up that hill. The walking survey of Italian house numbers”
Alessandro Mantelli, Head of IoT, Industry 4.0, Mobile, GIS & Architecture, AlmavivA S.p.A
Massimo Zotti, Planetek Italia.

L’evento è l’occasione per incontrare i protagonisti nazionali ed europei attivi sul tema e discutere con loro di best practice e di prospettive future.
Il programma è articolato in due parti. Dopo i saluti dei presidenti di AMFM GIS Italia ed Eurogi, la mattina sarà dedicata alla stato dell’arte in Italia che verrà descritto da protagonisti pubblici e privati del panorama nazionale. Nel pomeriggio seguiranno gli interventi curati dai soci di EUROGI per presentare alcune best practice europee.

Le informazioni aggiornate sono presenti all’indirizzo
www.amfm.it/eurogi-members-meeting/

La partecipazione all’evento è gratuita.