Strategicità dei dati geografici puntuali per la mobilità e la pianificazione diffusa
 /  Asita2022 / In Evidenza / News per Homepage / Notizie / Strategicità dei dati geografici puntuali per la mobilità e la pianificazione diffusa

Strategicità dei dati geografici puntuali per la mobilità e la pianificazione diffusa

Sessione Speciale presso il Palazzo della Meridiana

21 giugno 2022 alle ore 11.00

A cura di:

TOMTOM B.V.
StudioSit SA
Wareplace – EGON
GeoJunxion B.V.

In questo periodo di grandi trasformazioni, focalizzare il borsino dei dati geografici dei prossimi mesi e anni, cercando di captare segnali di tendenza e attingendo da sensazioni provenienti dal mercato e dal nostro sentire, sembra un esercizio utile, cosi come crediamo sia tale il desiderio di confronto sul tema tra addetti ai lavori. Per stimolare tutto questo abbiamo invitato a discutere insieme a noi alcuni esponenti di realtà aziendali tra le più interessanti e significative a livello internazionale. Con loro tratteremo, in modalità conversativa, i seguenti argomenti:

1) Proveremo a tracciare insieme una descrizione del nostro mercato, per come è oggi. Dei cambiamenti quasi rivoluzionari avvenuti negli anni recenti e delle motivazioni di questi, legate in parte all’ingresso dei grandi brand globali, in parte alla maggiore consapevolezza acquisita lato domanda.

2) Oggi la maggior parte dei dati geografici è accessibile attraverso geoportali generalisti proprietari o opendata. Cercheremo di fare un po’ di chiarezza tra questi due lati dell’offerta.

3) Le condizioni di utilizzo e il battage sul pricing. In questi anni stiamo osservando una tendenza di mercato che spinge sempre più l’utilizzatore dei dati proprietari in direzione “pay per request”. Mentre i brand globali stanno portando alla semi-gratuità quanti più servizi possibili, attraverso il mondo consumer e quello dei portali geografici generalisti, che cosa potrà accadere?

4) Per quale motivo un Ente Locale territoriale dovrebbe investire sull’acquisizione e soprattutto sul mantenimento dei dati geografici puntuali di propria competenza? A chi potrebbe giovare questa maggiore attenzione delle Istituzioni e perchè?

Successivamente, la sessione focalizzerà un tema suggerito da ciascuna delle aziende partecipanti al meeting. In particolare:

Tomtom B.V.

Le attività di supporto alle aziende private e alle pubbliche amministrazioni verso una transizione digitale e sostenibile. Tomtom sta sviluppando soluzioni volte a fornire un aiuto nelle importanti decisioni da prendere per il futuro, in particolare attraverso i nuovi prodotti “Junction Analytics” e “Mobile Mapping As A Service”.

GeoJunxion B.V.

I contenuti e servizi di geofencing dinamico applicati alla sicurezza sulle strade e alla sostenibilità ambientale (ZTL, Congestion Charging Zones, School Zones, etc).

Wareplace – EGON

Al fine di mantenere elevato il livello qualitativo dei dati e contrastare l’appiattimento generato dalle piattaforme generaliste opendata o a pagamento, EGON sta investendo su una piattaforma specialistica ad alto contenuto qualitativo e con un’ottica globale.

StudioSit SA

Il tema della qualità dei dati geografici puntuali in Italia. Risorse e fonti disponibili, pubbliche e private. Il circuito opendata delle regioni e delle province autonome.